Ferisce un carabiniere con il coltello, il militare gli spara ad una gamba

Un uomo si trova ricoverato in ospedale, in stato di arresto, dopo aver aggredito un carabiniere che, sentendosi in pericolo, nel corso di un intervento per sedare un lite, avrebbe esploso un colpo di pistola, ferendolo. Il fatto è accaduto ieri sera, attorno alle ore 18,30 in via dei Cappuccini in pieno centro a Bolzano. Il cuoco, che ha ferito al volto con un coltello il militare, è stato a sua volta ferito a una gamba e si trova ricoverato all’ospedale San Maurizio del capoluogo altoatesino. Le sue condizioni non sono gravi.

Il ferito  è un cuoco di un ristorante, che avrebbe aggredito con un coltello un carabiniere intervenuto per sedare una lite tra il ristoratore e gli operai di un cantiere vicino.

Commenti Facebook
error: Content is protected !!