Esercito, militare in congedo si toglie la vita sparandosi un colpo alla testa

Dramma a Torrette di Mercogliano dove ieri un 64enne ha deciso di farla finita. Si tratta di un militare in pensione di 64 anni che si è tolto la vita sparandosi un colpo di arma da fuoco. La tragedia si è consumata ieri mattina in un appartamento di via Nazionale a Torrette di Mercogliano. Sono stati subito chiamati i Carabinieri del Comando Provinciale, che tempestivamente si sono portati sul posto. I vicini hanno udito lo sparo e si sono allarmati. Gli uomini dell’Arma sono immediatamente arrivati sul posto. Sono entrati nell’abitazione del 64enne, esponente dell’Esercito in congedo, e hanno purtroppo fatto la macabra scoperta. Nello stabile di via Nazionale Torrette sono giunti anche i sanitari del 118, ma per il pensionato non c’era più nulla da fare.

Commenti Facebook
error: Content is protected !!