EGITTO, ESPLOSIONE VICINO LE PIRAMIDI DI GIZA. VITTIME E FERITI

Un’esplosione ha investito un bus con a bordo turisti nell’area delle Piramidi a Giza, in Egitto, provocando “vittime”. Lo riferiscono i media egiziani

Secondo l’agenzia AP funzionari della sicurezza affermano che una bomba collocata sul ciglio della strada ha colpito un autobus turistico, uccidendo almeno due persone e ferendone altre 10. Il veicolo stava viaggiando nella zona di Marioutiyah.

Per ora non ci sono informazioni sulle nazionalità dei turisti a bordo, ma i funzionari hanno detto che uno delle vittime è sicuramente era un egiziano.

I funzionari hanno parlato chiedendo di rimanere nell’anonimato perché non autorizzati a informare i media. È il primo attacco rivolto ai turisti stranieri in quasi due anni.