Cocer Carabinieri, La Fortuna: Legge di Stabilità è una vergogna!

 

Roma, 17 ottobre – Dopo
l’approvazione della Legge di Stabilità da parte del governo, riportiamo
l’amaro sfogo del delegato del Cocer
Carabinieri Giuseppe La Fortuna:

“Guardo con profonda preoccupazione le misure che
il governo intende adottare con la legge di stabilità.  Si vuole far
credere che sia una manovra indolore, che non ci saranno nuove imposte ma solo
tante agevolazioni.
Ma le verità vanno dette fino in fondo, siamo stanchi delle
prese in giro, di uno Stato che aumenta sistematicamente le tasse, che blocca i
contratti, che non adegua gli stipendi al costo della vita, che continua a
consumare un’incalcolabile discriminazione tra chi a parità di grado e funzione
percepisce stipendi diversi.

Abbiamo fronteggiato con dignità e sacrificio i
tagli sinora effettuati, ma siamo stanchi di essere sbeffeggiati dalle manovre
economiche.

Lo scorso anno, per effetto del blocco del turn
over, i carabinieri sono stati costretti ad estenuanti turni di servizio. A
tutt’oggi non si sa se e quando verrà loro corrisposto qualcosa. Viene da
chiedersi se è ancora un diritto dei cittadini essere tutelati.  Si chiede
continuamente il rispetto per l’impiego ed il sacrificio per tutti gli
appartenenti del Comparto Sicurezza. Ma ancora non ho sentito una parola
espressa da questo governo in favore del Comparto.  Vergogna!!!!!!! “

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!