”Centauro II” nuovo veicolo blindato dell’Esercito brasiliano. Commessa di 2 miliardi di euro per l’industria italiana

L’esercito brasiliano ha scelto il sistema Centauro II 120 mm della Società Consortile Iveco – Oto Melara (CIO) come primo classificato nell’ambito del processo di acquisizione Viatura Blindada de Cavalaria Média Sobre Rodas (VBC Cav – MSR 8×8). Il veicolo blindato Centauro II è un sistema ruotato 8×8 dotato di armamento da 120 mm che rappresenta un’eccellenza nel suo campo in termini di potenza, osservazione, mobilità, ergonomia, condotta di tiro, comunicazione e protezione dell’equipaggio. Un risultato che dimostra la competitività dell’industria italiana a livello internazionale e l’ottimo lavoro di squadra.

“Congratulazioni al consorzio Iveco-Oto Melara (Cio) per la fornitura di mezzi blindati all’Esercito brasiliano” così il ministro della Difesa Guido Crosetto dopo la notizia dell’aggiudicazione della commessa da parte del consorzio Iveco-Oto Melara, a partecipazione paritetica tra Iveco Defence Vehicles, azienda di Iveco Group, e Leonardo, relativa a un potenziale di 220 blindati per un valore di 2 miliardi di euro.
“Un risultato che dimostra l’eccellenza dell’industria italiana nel mondo e dell’ottimo lavoro di squadra. Un plauso al Segretariato Generale della Difesa e all’Ambasciata italiana in Brasile per aver saputo rappresentare al meglio la Nazione” ha concluso il ministro.

error: ll Contenuto è protetto