Carabiniere travolto da ladri in fuga a Bologna, è ricoverato in gravi condizioni

Un carabiniere è stato investito violentemente a Mordano, paese in provincia di Bologna da due ladri in fuga in auto che farebbero parte di una banda, che, intorno alle 4, ha tentato un furto in una tabaccheria a Lugo, nel Ravennate. I carabinieri stanno attivamente cercando in zona i due banditi (il fatto è avvenuto nelle prime ore di questa mattina). Il carabiniere ha 48 anni ed è ora ricoverato in prognosi riservata. L’accusa è tentato omicidio.

La ricostruzione

L’episodio è avvenuto poco dopo le quattro di questa mattina: alle 3.45 alcuni passanti hanno segnalato un tentativo di spaccata ai danni della tabaccheria di Lugo, i ladri sono scappati e i militari lughesi hanno allertato i colleghi dei Comuni vicini. L’auto con a bordo i quattro responsabili, un’Alfa Romeo 159 rubata venerdì a Imola, è stata, appunto, intercettata a Mordano. I due ladri seduti dietro sono subito scappati nei campi, mentre l’autista e il passeggero sono rimasti a bordo. Dopo aver accennato a fermarsi, l’auto è ripartita investendo il Carabiniere, per fortuna senza prenderlo in pieno. Un veicolo simile è stato poi incendiato in via Rivani a Bologna, e ora, oltre a cercare i quattro banditi, si sta cercando di capire se si tratti della stessa auto usata per il tentato colpo in tabaccheria e con cui è stato investito il militare.

Leave a Reply

error: Content is protected !!