Finisce con l’auto contro due alberi d’ulivo: muore un giovane militare, aveva 21 anni

Ha sfondato il guard rail ed è finito contro due alberi d’ulivo. Davide D’Amico, 21enne residente a Villa Castelli, militare dell’ Esercito in servizio presso la Caserma “Zappala” di Lecce, è la vittima di un drammatico incidente che alle prime luci di oggi (domenica 8 maggio) si è verificato sula strada provinciale che collega Ceglie Messapica a Villa Castelli, in agro di Ceglie. Il giovane procedeva alla guida di una Ford Fiesta e da quanto di apprende era in licenza. Intorno alle ore 5, per cause da accertare, ha perso il controllo del mezzo.

La Ford Fiesta-2

Il veicolo a quel punto ha sfondato un tratto di guard rail ed è precipitato in un terreno privato situato al di sotto del livello stradale, dove si è scontrato con due alberi d’ulivo. Sul posto si sono recati i soccorritori del 118, ma per il ragazzo non c’e stato nulla da fare. La dinamica è al vaglio dei carabinieri della stazione di Ceglie Messapica.

Incidente mortale Francavilla - Ceglie 8 maggio 2022 7-2

Sul posto si è recata anche la Polizia Locale. I vigili del fuoco del distaccamento  di Francavilla Fontana, con il supporto di un’autogru, hanno operato fino a circa le 8 per rimuovere la Fiesta, ridotta a un groviglio di lamiere.

Incidente mortale Francavilla - Ceglie 8 maggio 2022 3-2

Da quanto appreso avrebbe assistito all’incidente un amico del 21enne che lo seguiva a bordo di un’altra auto. La salma è stata trasportata presso la camera mortuaria dell’ospedale Camberlingo di Francavilla Fontana.

Commenti Facebook
error: Content is protected !!