1
Shares
Pinterest Google+

Incidente mortale a lungo la strada statale 16, nelle vicinanze di San Paolo di Civitate nel foggiano. Due uomini sono rimasti uccisi nella tarda serata di venerdì primo dicembre. Le vittime si chiamavano Fabrizio Ronchetti, 46 anni di Termoli, maggiore dell’11esimo reggimento Genio guastatori dell’Esercito in servizio nella caserma Pedone di Foggia, e Patrizio Tristano 40enne di Canosa di Puglia, ma residente a Cerignola.

Il militare era alla guida di una Lancia Ypsilon e procedeva in direzione nord, verso Termoli quando  si è scontato con una Fiat Idea che giungeva nel senso opposto di marcia. L’ufficiale è morto sul colpo, mentre l’altro conducente è stato trasportato d’urgenza dagli uomini del 118 agli Ospedali Riuniti di Foggia dove è morto poco dopo l’arrivo.

Troppo profonde le lesioni riportate nel violento impatto. I vigili del fuoco di Foggia hanno lavorato per ore per estrarre dall’abitacolo il corpo del militare. Indagano i carabinieri della compagnia di San Severo.

Previous post

CARABINIERE ASSOLTO REGISTRA INTERROGATORIO CON PM: "SONO STATO INTIMIDITO DAL MAGISTRATO"

Next post

MARINA MILITARE: "VENTO DI TEMPESTA PER IL PERSONALE, IL CONTRATTO DEVE GARANTIRE UNA DIGNITOSA REMUNERAZIONE"