7
Shares
Pinterest Google+

Appartiene ad un sottufficiale della Guardia di Finanza il cadavere questo pomeriggio nelle campagne di Acerra. F.L., queste le sue iniziali, 40 anni circa, è stato rinvenuto senza vita dalle forze dell’ordine dopo una segnalazione.

La scoperta è stata fatta da alcuni passanti che hanno informato le forze dell’ordine. Tra le ipotesi prese in considerazione c’è quella del suicidio.

Come riporta Edizione Caserta, sul caso indagano i carabinieri della stazione di Acerra, giunti sul posto insieme ai medici del 118: per lui purtroppo non c’è stato nulla da fare. Il corpo dell’uomo è stato riconsegnato ai familiari per il rito funebre e ciò significa che non ci sarà nessuna autopsia sul corpo del 40enne.

 

Previous post

CARABINIERI INDAGATI PER STUPRO. MINISTRO PINOTTI: "C'È QUALCHE FONDATEZZA"

Next post

FESI, PROBABILI ERRORI DI CALCOLO: REGOLARIZZAZIONE DI OMESSE O ERRATE SEGNALAZIONI DI GIORNATE UTILI