UCCISO DALLA POLIZIA A MILANO: È L’ATTENTATORE DI BERLINO

Diverse fonti investigative a Milano e a Roma confermano: l’uomo morto nella sparatoria avvenuta questa notte a Berlino è Anis Amri, l’attentatore di Berlino, uno dei responsabili della strage al mercatino di Natale a Charlottenburg.

All’intimazione dell’alt, l’attentatore di Berlino non ha esitato: ha estratto la pistola, una calibro 22, e ha iniziato a sparare contro gli agenti, ferendone uno alla spalla, ma è rimasto ucciso nel conflitto a fuoco.

Prima di morire l’uomo avrebbe urlato Allah akbar.

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!