Torino, entra in un bar e uccide una ragazza a coltellate: due persone ferite.

Una ragazza è stata uccisa a coltellate la scorsa notte in un bar nel Torinese. A colpirla mortalmente un uomo armato che si è poi scagliato contro altre due giovani donne, ferendole gravemente. L’omicidio si è consumato in un bar di Luserna San Giovanni, nel Pinerolese, dove i carabinieri hanno poi arrestato l’assassino.

L’assassino è stato arrestato dai carabinieri

L’allarme è scattato la scorsa notte intorno all’1.30 quando è stato chiesto l’intervento del 112 nei pressi del bar Primavera, in via I Maggio, a Lusena San Giovanni, in provincia di Torino. È qui che l’assassino brandendo un’arma bianca si è scagliato contro la vittima, una ragazza che ha colpito più volte uccidendola, e altre due donne che risultano gravemente ferite ma non sarebbero in pericolo di vita. L’assassino è un uomo di 34 anni di nazionalità marocchina. Sul posto sono giunti i carabinieri di Pinerolo che hanno immediatamente arrestato l’uomo: non è ancora chiaro se l’omicida conoscesse la sua vittima. I militari stanno indagando per ricostruire l’accaduto anche se non sono ancora chiari i motivi del gesto.

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!