SPARATORIA IN AUTOSTRADA, TRE CARABINIERI FERITI

Tre carabinieri sono rimasti feriti, dopo essere stati investiti da un’auto che non si è fermata all’alt. I militari hanno esploso vari colpi di pistola. Le due persone che erano in auto sono fuggite a piedi.

È accaduto sulla rampa di uscita dell’autostrada A10 a Genova-Pegli, a due passi dal centro sportivo del Genoa. La squadra, uditi gli spari, ha sospeso brevemente l’allenamento. Tra i tre carabinieri feriti c’è anche una donna che è stata trasportata d’urgenza in ospedale dal 118, ma non dovrebbe essere comunque in pericolo di vita.

Secondo quanto riporta il sito «Genova Quotidiana» i carabinieri avrebbero sparato alcuni colpi di pistola per fermare l’auto. Il veicolo risulta rubato ed è per questo che i militari dell’arma hanno tentato di bloccarlo.