Rimini, accoltella cinque persone sul bus: ferito gravemente alla gola un bimbo di cinque anni

Un uomo è stato fermato dalla polizia di Rimini dopo aver accoltellato cinque persone, tra cui un bambino alla gola. A bordo dell’autobus della linea 11 all’aggressore, di origini somale, è stato chiesto da due controllori di esibire il biglietto. In risposta l’uomo ha estratto il coltello colpendo le due addette e dandosi poi alla fuga. Inseguito dagli agenti, ha accoltellato altre tre persone, tra cui un bambino, in modo grave. Escluso il movente terroristico.

Come riporta la stampa locale, le due donne controllori non hanno riportato gravi lesioni. L’aggressore è sceso dall’autobus, minacciando l’autista affinché aprisse la porta ed è fuggito a piedi cercando anche di impossessarsi di un’automobile e minacciandone il guidatore.

Le prime a essere ferite sono state due addette della ditta Holacheck, che fornisce il servizio di controlleria sui bus per Start, l’azienda che gestisce il trasporto pubblico di tutta la Romagna. Start ha messo a disposizione delle forze dell’ordine le immagini del circuito di sicurezza per verificare quanto accaduto.

La fuga e l’arresto – Lo straniero ha infine cercato di dileguarsi passando per la massicciata della ferrovia, ma è stato raggiunto e arrestato dalla polizia. Il fermo è stato disposto dal pm Davide Ercolani, coordinatore delle indagini. Al momento nessuna pista è esclusa per quanto riguarda il movente.

“Personalità violenta e aggressiva” – L’aggressore, che non ha precedenti specifici, era ospitato in una struttura della Croce Rossa e, secondo alcune testimonianze, aveva manifestato una personalità violenta e aggressiva. Gli investigatori, anche sulla base delle reazione dell’uomo, non escludono che fosse sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

L’uomo era inoltre arrivato da alcuni anni in Europa ed era stato in altri Paesi prima di arrivare in Italia. Qualche mese fa aveva presentato domanda per lo status di rifugiato.

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!