2
Shares
Pinterest Google+

A seguito della circolare 27 ottobre che dettava le disposizioni al fine di esercitare il diritto di opzione  In alternativa al collocamento in ausiliaria per l’incremento del montante individuale dei contributi ai fini del computo della pensione, la direzione generale per il personale militare ha comunicato la proroga al 30 novembre per esercitare tale diritto di opzione.

Si attende, inoltre, la circolare esplicativa di tale opzione affinché il personale destinatario possa comprendere al meglio i benefici della scelta effettuata.

Per un ulteriore approfondimento vi invitiamo a leggere un nostro articolo che, a grandi linee, spiega la differenza tra le due opzioni. Clicca qui

Previous post

STATO CONDANNATO AL RISARCIMENTO E VITALIZIO PER UN CAPORALMAGGIORE

Next post

ANONYMOUS BUCA I SERVER DIFESA E INTERNI. "GRAZIE PER AVER SMANTELLATO LA POLIZIA POSTALE"