MINISTRO PINOTTI: «SE IL GOVERNO DURA FINO AL 2018 RIFORMERÒ FORZE ARMATE»

«Sono convinta che se il governo durerà fino al
2018, come credo, riuscirò a riformare le forze armate». Così il ministro della
Difesa, Roberta Pinotti, ospite al Festival di Spoleto degli Incontri di Paolo Mieli, il format ideato e
organizzato dal gruppo Hdrà per il Due Mondi che vede alternarsi, in tre fine
settimana, grandi nomi della cultura, dell’economia, della politica e delle
istituzioni.

Ministro
Pinotti a Spoleto
 «Capisco e ho
stima delle passioni di tutte le singole forze armate italiane – ha detto il
ministro Pinotti – ma fino a oggi questa cosa ha spesso funzionato come se ci
fosse una competizione tra loro, mentre le nostre forze armate devono essere
viste come un tutt’uno perché devono garantire il futuro della sicurezza di
tutti. Ci vogliono percorsi comuni a partire dallo studio e dalla formazione».
Mieli ha poi chiesto all’esponente di governo di raccontare i rapporti col premier
Matteo Renzi: «Ho grande sintonia con lui: è molto preparato e serio, cerca di
tenere insieme tutte le componenti e le attività dei ministri studiando nel
dettaglio ogni provvedimento. Non sempre questa attenzione traspare a livello
mediatico».
«Sempre
desiderato fare ministro Difesa»
 Poi
largo alla vita privata: «Sono una persona determinata a raggiungere gli
obiettivi che nella vita mi sono data, cercando di fare bene ogni cosa, che
fosse l’insegnante, il capo scout, o i ruoli nel volontariato o nella
politica». Il ministro ha risposto senza imbarazzo al fuoco di domande di
Mieli, spaziando dalla sua sfera privata: «A 29 anni – ha affermato il
ministro – quando il Pci annunciò la svolta, decisi di partecipare direttamente
a quella trasformazione. Sono riuscita a far coniugare le mie attività con la
famiglia, che ho sempre messo al primo posto, grazie anche all’aiuto di mio
marito. Il mio desiderio, a differenza di molti nella mia parte politica, è
sempre stato quello di fare il ministro della Difesa».

Atteso
anche il ministro Madia
 Gli Incontri
di Paolo Mieli
, seguiti da un pubblico sempre crescente sia a Spoleto sia
sui social e nello streaming Rai, proseguono a ritmo incalzante e avranno tra
gli ospiti, sabato 11 luglio, anche il ministro della Pubblica amministrazione,
Marianna Madia.

Leave a Reply

error: Content is protected !!