MARINA MILITARE: IL MARESCIALLO VERDE È VIVO E LOTTA COME UN NOSTROMO TENACE ED ESPERTO

Il Cocer Marina si stringe a fianco dei famigliari di Gioacchino Verdi di Nave Bergamini gravemente ferito nell’ incidente occorso nella giornata di oggi durante le manovre di ormeggio.

 


“Per la Marina militare la sicurezza sul lavoro è la priorità e siamo sicuri che seguiranno gli approfondimenti a riguardo anche per capire le cause dell’incidente.” È quanto si legge in una nota del Co.Ce.R. Marina.

“Gli uomini e le donne della Marina rimangono speranzosi di avere notizie ufficiali di una buona riuscita degli interventi chirurgici a cui è sottoposto in queste ore.”

“Siamo orgogliosi di essere suoi colleghi” ha aggiunto il delegato Co.Ce.R. Marina Militare Antonello Ciavarelli.