MANRAJ, CARABINIERE DI ORIGINI INDIANE, È IL MIGLIORE DEL CORSO ALLIEVI

È Manraj Singh, di origini indiane, il migliore del corso allievi carabinieri che stamattina ha prestato giuramento a Reggio Calabria. Ad appuntargli gli alamari al collo, secondo l’usanza, sono stati il ministro dell’Interno, Marco Minniti, e il comandante generale dell’Arma, generale Tullio Del Sette.

Minniti ha poi citato Manraj a Bologna, durante l’intervento al festival della Repubblica delle Idee. Dopo aver assistito alla proiezione del video di Repubblica sullo ius soli, il ministro ha raccontato la storia del giovane: “La sua è una vicenda emblematica: è diventato cittadino a 18 anni, perché non prima?

Al giuramento i genitori erano lì vicino, orgogliosissimi. Fare buona integrazione è fare un buon servizio al Paese”.

(foto di Adriana Sapone)a cura di ANDREA GUALTIERI per Repubblica.it

Leave a Reply

error: Content is protected !!