LEGGE DI STABILITA’:I TAGLI PUNTO PER PUNTO E PIANO DI ASSEGNAZIONE UOMINI

Nella
legge di stabilità del 2016, il Governo mette gravemente a rischio la
sicurezza dei cittadini e la lotta a mafie e criminalità
. I fondi per
l’ordine pubblico e la sicurezza hanno subito ulteriori tagli complessivi pari
a 491.307.031 milioni di Euro.

In
particolare il Governo ha fatto i seguenti specifici tagli: 12
milioni e 758 mila euro al fondo straordinario del personale della polizia di
Stato; 87 milioni e 697 mila euro per la lotta alla delinquenza organizzata; 317
milioni e 067 mila euro all’arma dei carabinieri e alla tutela dell’ordine
pubblico e della sicurezza pubblica; 190 milioni e 343 mila euro alla
pianificazione e al coordinamento delle Forze dell’Ordine, al programma
contrasto al crimine, alla tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica; 1
milione e 895 mila euro per spese di funzionamento della Direzione
Investigativa Antimafia; 138 milioni e 909 mila euro alla prevenzione e
soccorso pubblico.

Dopo i
tagli alla sanità, con ticket che aumenteranno e prestazioni minime non più
garantite, il Governo taglia anche i fondi destinati alle forze dell’ordine e
al comparto per la sicurezza nazionale e l’ordine pubblico, già esposto a
precedenti tagli e a 6 anni di blocco dei contratti. Tutto ciò mentre nel nostro
Paese si registrano forti aumenti di organizzazioni criminali e mafiose
e il proliferare della corruzione
. Senza dimenticare il rischio attentati e
terrorismo internazionale sempre dietro l’angolo e la presenza di un Ministro
per gli interni totalmente incapace.
Nel
frattempo, ieri (3 novembre) ha avuto luogo, presso il Viminale la programmata
riunione con il Vice Capo Vicario della Polizia Marangoni relativa al Giubileo
della Misericordia.
Il Dott.  Marangoni comunica che verranno assegnati a Roma dalla metà del
corrente mese 500 colleghi alla Questura (400 trasferiti e 100 aggregati) e 140
alle specialità’ (50 Frontiera Aerea – 30 Ispettorato Vaticano – 40 alla Polfer
– 20 alla Stradale).
  • [message]
    • ECCO DOVE SARANNO EFFETTUATI I POTENZIAMENTI
      • Ragusa 4.Como 2 Crotone 8 Firenze 8 Imperia 4 Latina- Fondi 4 Massa Carrara 5 Livorno 5 Taranto 15 Frosinone 5 Macerata 5 Cosenza 5 Bari 10 Terni 5 Bolzano 2 Ancona 2 Arezzo 4 Caserta – Casapesenna 9 Ravenna 4 Rimini 4 Reggio Emilia 4 Abbasanta 2 Scuola di Pescara 2 Vercelli 4 Matera 4 Napoli 8 Novara 2 Ancona – comm.to Osimo 4 Foggia comm.to Manfredonia 6 Padova – 6 Perugia – comm. Assisi 10 Torino 20



Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!