La stima di Draghi per l’Arma, consultazioni blindate nella foresteria dei Carabinieri

Mario Draghi è pronto a salire al Quirinale dopo un pomeriggio di intense attività politiche a Casale Renzi, la Foresteria del Comando Generale dell’Arma dei carabinieri nel Quartiere Parioli a Roma.

LEGGI ANCHE Chi è il Generale Claudio Graziano: il possibile ministro della Difesa del governo Draghi

Il Premier incaricato ha scelto questa sede per motivi di riservatezza e per l’alta considerazione che ha nei confronti dell’Arma dei carabinieri, motivo per il quale si ipotizza che anche il dispositivo di sicurezza di Draghi potrebbe arrivare dall’Arma dei carabinieri, esattamente come accadde in passato con un altro Presidente del Consiglio che proveniva dalla Banca d’Italia: Carlo Azeglio Ciampi.

Intanto cresce l’attesa per la lista dei ministri che sarà presentata tra pochi minuti al Presidente della Repubblica.

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!