INCENDI, INTERVIENE LA PINOTTI: MILITARI A DISPOSIZIONE DELLE ATTIVITÀ DI SUPPORTO

“Da oltre una settimana 700 uomini del sistema di Protezione civile regionale, dei vigili del fuoco e dei volontari sono impegnati in maniera straordinaria, fino allo stremo, per contrastare gli incendi che, nella giornata di oggi, sono arrivati in sole 24 ore a oltre 100 in tutta la regione”.

Cosí il Presidente della Regione, Vincenzo De Luca, che ha ieri sentito il ministro della Difesa Pinotti. Il ministro ha dato piena disponibilità a mettere a disposizione i militari necessari a supporto delle attività. Nelle prossime ore saranno definite le modalità del loro impiego. Anche oggi sono stati in azione 7 Canadair e 5 elicotteri a fronte di una situazione ancora grave e senza precedenti di tale portata in Campania.

Contro i roghi, entra in azione domani in Campania un’ulteriore task force di trenta militari inviati dal Ministero della difesa dopo i contatti intercorsi ieri tra il Presidente Vincenzo De Luca e il ministro Roberta Pinotti e destinati al presidio delle aree interessate dagli incendi di questi giorni.

Le unità operative vanno a integrare le 4 pattuglie già presenti sul territorio e composte complessivamente da 60 uomini, 15 per ciascuna squadra. Gli itinerari saranno decisi d’intesa tra Prefettura, Questura, Regione e Vigili del Fuoco. I militari saranno impegnati in azioni di vigilanza. “Ringrazio il Ministro Pinotti per la disponibilità – ha dichiarato De Luca – e per il contributo alle misure di contrasto ai piromani”.

Leave a Reply

error: Content is protected !!