Firenze, follia in strada: spacca il vetro dell’auto dei carabinieri, video virale

Prima ha spaccato lo specchietto e il vetro di un’auto in sosta. Poi ha rotto con una serie di pugni il finestrino della vettura dei carabinieri. È successo sabato scorso, in pieno giorno, a Signa, in piazza Stazione, dove gli uomini dell’Arma sono stati chiamati proprio dai cittadini allarmati dalla presenza del ragazzo. Questo aveva dato in escandescenze senza motivo, danneggiando l’auto di una persona invalida in sosta nell’apposito parcheggio riservato e continuando poi a inveire contro i presenti.

All’arrivo dei carabinieri il 27enne, di origine egiziana, richiedente asilo, sembrava essersi calmato, quando, dopo pochi istanti, è tornato ad agitarsi, spaccando anche il finestrino della loro auto. A questo punto gli uomini in divisa sono riusciti a immobilizzarlo e a bloccarlo a terra. Una scena, questa, ripresa in un video girato con il cellulare, che è ben presto diventato virale.

Quindi l’uomo ha avuto un mancamento, pare causato dalla droga. Portato in ospedale è risultato infatti in grave stato di alterazione psicofisica per abuso di droga ed è stato quindi ricoverato per mezza giornata. Nel pomeriggio infine le dimissioni e la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale.

Commenti Facebook

Un pensiero su “Firenze, follia in strada: spacca il vetro dell’auto dei carabinieri, video virale

  • Pingback: Firenze, follia in strada: spacca il vetro dell'auto dei carabinieri, video virale - L'Irresponsabile

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!