F.E.S.I. CARABINIERI. ECCO ALCUNE ANTICIPAZIONI

In attesa di pubblicare in anteprima le tabelle del F.E.S.I. (Fondo Efficienza Servizi Istituzionali) i cui importi sono destinati al personale dell’Arma dei carabinieri, dal grado di carabiniere a quello di tenente colonnello, per soddisfare le curiosità dei militari che ci hanno scritto per avere maggiori informazioni sulla futura erogazione (giugno 2017) abbiamo contattato i delegati del Co.Ce.R. carabinieri Giuseppe La Fortuna e Gianni Pitzianti.

Anche quest’anno – riferiscono i delegati – il F.E.S.I sarà erogato nel mese di giugno con importi simili alla tabella del 2016. Sebbene i criteri per l’attribuzione ed il quantum non siano ancora definiti, possiamo rassicurare i carabinieri sulla certezza dell’erogazione il mese prossimo ed anticipiamo che gli importi rispetto all’anno scorso avranno un considerevole incremento derivanti dal recupero delle somme del FUG (circa 16 milioni). Ipotizzando, quindi, un criterio di distribuzione a pioggia dovrebbero esserci circa 200/250 euro lordi di incremento per il personale rispetto all’importo dell’anno scorso.