EX GENERALE UMBERTO RAPETTO: “ALLA FACCIA DI CHI DICEVA CHE FUORI DALLA GDF SAREI FINITO IN UN ANGOLO, SONO RIUSCITO SENZA RACCOMANDAZIONI”

“Si è concluso il ciclo di cinque puntate de Il
Verificatore…. 
le soddisfazioni non sono mancate, l’affetto degli amici ancor meno!

Vediamo cosa succede in autunno… comunque, alla faccia di chi mi diceva
che fuori dalla GdF sarei finito in un angolo, sono riuscito – senza raccomandazioni
 –
prima a fare il top manager e poi l’autore e conduttore televisivo imparando un
mucchio di cose nuove e soprattutto continuando a sfidare il destino… grazie
per il vostro affettuoso incoraggiamento!” –
Fonte: pagina social network Facebook di Umberto
Rapetto.
Il Verificatorenuovo format di Rai2, è
una sorta di agenzia investigativa a disposizione dei
telespettatori, che indaga sull’attendibilità delle notizie e sulla veridicità
di quanto viene pubblicato sui media di tutto il mondo, soprattutto in
Internet. In rete sono migliaia le fonti e le notizie false o poco attendibili. 

La sua missione è quella di verificare e dare suggerimenti su come muoversi
nell’intricato, e a volte pericoloso, mondo del web. Le inchieste sono svolte
in prima persona da una serie di “infiltrati”. Umberto Rapetto, già
generale della Guardia di Finanza, è Il Verificatore. Uomo che
della conoscenza del “mondo internet” ha fatto una professione, sarà lui ad
assegnare agli infiltrati le missioni da svolgere.
Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!