ECCO PERCHÉ RITARDA IL BONUS PER MILITARI E FORZE DI POLIZIA

Abbiamo in anteprima pubblicato lo slittamento del pagamento del contributo (cd bonus 80 euro) atteso nel mese di marzo. Il perché risiede in un cavillo burocratico normativo.

Per il 2017, infatti, il contributo è stato subordinato alla emissione di un DPCM di ripartizione della risorse, previsto dall’art. 1 co. 365 della legge di stabilità.

In assenza di tale decreto non si può procedere al pagamento del contributo purché non vi sarebbe la prescritta copertura, sia per le forze di polizia che per i militari.

È per tale motivo che, da gennaio, ogni mese avviene lo slittamento del pagamento. Ora si attende Aprile sia per la corresponsione del bonus che dei relativi arretrati.