DI NUOVO ISIS A PARIGI? ESPLOSIONI E 18 MORTI

Parigi ripiomba nel terorre. Colpi di kalashnikov in
un ristorante del X arrondissement. Spari al Bataclan, una nota sala concerti
nell’XI arrondissement, non lontano dalla sede di Charlie Hebdo,
dove alcune persone sono state prese in ostaggio Una terza sparatoria, sempre
nell’XI arrondissement: testimoni parlano di 12 persone a terra. Ed esplosioni
attorno allo Stade de France, alla periferia di Parigi, dove era in
corso l’amichevole Francia-Germania. La prefettura parla di almeno 18 morti.

Hollande, che assisteva alla partita, è stato fatto allontanare dallo stadio ed
è andato al ministero dell’Interno per seguire gli eventi.