DEL SETTE: “I CARABINIERI NON SI FARANNO INTIMIDIRE”

“I carabinieri non si lasceranno intimidire, anzi proseguiranno con rinnovato impegno la loro attività quotidiana al servizio del Paese e della gente”.

Così il comandante dell’Arma, generale Del Sette, a proposito dell’attentato alla stazione dei carabinieri a Roma. Il generale ha anche affermato che è stato disposto “ogni necessario intervento a favore del personale presente in caserma”, una decina di persone.

Inoltre Del Sette si è assicurato “che vengano individuati i responsabili del collocamento dell’ordigno”.