CONTRATTO FORZE ARMATE E DI POLIZIA: NESSUN ACCORDO E SI RINVIA ANCORA. ECCO LE TABELLE

Sul contratto per le Forze Armate e di Polizia si continua a non trovare un punto di incontro tra Governo e rappresentanze del Comparto Sicurezza e Difesa. Oggi, al terzo incontro, si è svolta una riunione durata ore alla ricerca di un dialogo con premesse evidentemente contrastanti. Il governo non arretra di un passo, i soldi stanziati sono quelli ed a fine legislatura non può fare promesse, ma, al massimo, portare a casa un risultato.

Le parti arroccate su posizioni differenti, con qualche sporadica sigla sindacale favorevole al rinnovo, ormai sono ferme ad un bivio: rinviare a nuova legislatura, soluzione non voluta dal governo che mira al rinnovo immediato al massimo con delle clausole di salvaguardia sul normativo, oppure il governo va avanti sulla propria strada rinnovando con il favore dei pochi propizi alla firma. In settimana un altro incontro per cercare, ancora una volta, un punto di incontro.

La scelta, qualunque sia, sarà comunque impopolare per il Governo se non sarà nella direzione di un cospicuo aumento dopo 9 anni di blocco. Certo, portare a casa un rinnovo con pochi euro, sarebbe per l’Esecutivo una sconfitta che potrebbe portare amare sorprese alle urne il prossimo 4 marzo.

Ecco le tabelle ferme alla riunione di oggi 22 gennaio in esclusiva per Infodifesa.it

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!