Carabiniere violentò 4 ragazze e ne drogò altre 10: condannato a 12 anni e 8 mesi

Nel giro di due anni – tra il 2012 e il 2014 – ha violentato quattro ragazze e ne ha drogate nel tentativo di abusare di loro almeno un’altra decina. Oggi, Dino Maglio – ex carabiniere – è stato condannato a 12 anni e 8 mesi.
La sentenza è stata emessa dal Tribunale collegiale di Padova presieduto dal giudice Claudio Marassi. ll Pm Giorgio Falcone aveva chiesto 14 anni.

Le vittime dell’ex Carabiniere erano turiste straniere che avevano alloggiato nella sua casa sui colli Euganei, trovando il contatto su Couchsurfing, un sito che permette di scambiare ospitalità mentre si è in viaggio. Le donne che hanno poi denunciato i fatti alle autorità dei loro Paesi d’origine, sono state rintracciate da un sito giornalistico d’inchiesta internazionale che ha consegnato il materiale in un lungo e dettagliato esposto dal quale sono partite le indagini. Maglio attualmente è sottoposto all’obbligo di dimora nel paese pugliese di origine.

Leave a Reply

error: Content is protected !!