Carabiniere di pattuglia in moto scivola e viene travolto da un auto

Drammatico incidente lungo l’autostrada del Brennero, un carabiniere di 38 anni è scivolato in moto e poi è stato travolto da un’auto. L’allerta è scattata intorno alle 15.30 di oggi, lunedì 31 agosto, lungo l’A22 tra i caselli di San Michele Egna

 

Secondo le prime ricostruzioni, il carabiniere era in sella alla moto per un pattugliamento quando è improvvisamente scivolato. 

 

A quel punto è arrivato un veicolo, il conducente non ha potuto nulla per evitare l’impatto, e il mezzo ha travolto il motociclista che è stato sbalzato per diverso metri sull’asfalto.

 

Immediato l’allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanzavigili del fuoco di zonaaddetti dell’A22 polizia stradale per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell’ordine hanno isolato e messo in sicurezza l’area, mentre il personale sanitario ha prestato le cure del caso al ferito.

 

Il motociclista è stato immobilizzato e stabilizzato, quindi è stato trasferite all’ospedale Santa Chiara di Trento. Le condizioni sono gravi, ma non sarebbe in pericolo di vita.

 

Qualche disagio alla viabilità, la circolazione è stata rallentata per diverse ore per permettere l’intervento della macchina dei soccorsi tra cure, rilievi, pulizia della sede stradale e rimozione dei mezzi.

Redazione articolo a cura ilDolomiti.it

Leave a Reply

error: Content is protected !!