Capo della polizia dalla sala operativa agli agenti in servizio: “Il 2021 non sarà un anno semplice”

“Cari colleghi e care colleghe, buona sera a tutti… da qui si ha la sensazione di vivere una sensazione surreale”. A palare è il capo della Polizia Franco Gabrielli che come da tradizione ha parlato agli agenti impegnati nelle vie della Capitale per lanciare un messaggio di auguri in vista del nuovo anno.

Un messaggio che in questo 2021 non può che fare i conti con il momento complicato che stiamo attraversando: “Il 2020 è stato un anno difficile – ha detto – ma non facciamoci illusioni, il 2021 non sarà un anno semplice. Sarà complicato perché le tante macerie che questa pandemia ha prodotto e sta producendo lacereranno ulteriormente il tessuto sociale di questo paese. Saremo chiamati ancora a far rispettare le regole con sapienza e con umanità”.

“Nel ringraziarvi – ha concluso il prefetto Gabrielli – per quello che avete fatto e di come lo avete fatto, con quel tratto di umanità che avete sempre saputo mettere nelle situazioni più complicate, dando prova di essere ancora una volta punto di riferimento per questo Paese, vi auguro, ci auguriamo un nuovo anno da affrontare con la giusta forza, con la giusta determinazione per portare a casa ancora una volta il risultato prezioso che è la sicurezza della nostra gente”.

Leave a Reply

error: Content is protected !!