Calabria, Poliziotto muore stroncato da malore improvviso. E’ il secondo agente deceduto nelle ultime 36 ore

Pochi minuti fa si è verificata un’altra grande tragedia in Calabria: un giovane poliziotto del Commissariato di Siderno è morto sul Lungomare di Locri dove stava facendo jogging. Immediatamente soccorso, per lui non c’è stato nulla da fare. La Calabria è sotto shock: si tratta del secondo agente della Polizia stroncato da un malore improvviso negli ultimi giorni. Soltanto ieri mattina, infatti, era deceduto in Ospedale a Cosenza il 34enne Antonio Trotta, commissario capo della Divisione anticrimine della Questura di Catanzaro, colpito da un malore domenica scorsa allo stadio Ceravolo del capoluogo regionale durante la partita di serie C tra i calabresi e il Foggia.

Commenti Facebook
error: Content is protected !!