Beatrice Lorenzin, gaffe nel tweet di cordoglio per il carabiniere ucciso in Congo: “Metti il nome”

Mi stringio attorno alle famiglie dell’ambasciatore Luca Attanasio e del giovane carabiniere (metti il nome) morti nell’agguato in Congo, mentre svolgevano una missione Onu. Cordoglio all’intera arma dei carabinieri e a tutto il corpo diplomatico”, è il messaggio che era comparso sul profilo Twitter dell’ex Ministro della Salute Beatrice Lorenzin.

La toppa è peggio del buco quando Beatrice Lorenzin cancella il post e ne pubblica un altro, omettendo il nome del carabiniere ucciso nell’attentato odierno.

Al di là del curioso episodio, resta la gravità dei fatti: l’ambasciatore italiano in Congo ha perso la vita insieme a Vittorio Iacovacci, un militare dell’arma dei carabinieri, intorno alle 9 italiane, nella cittadina di Kanyamahoro, al quale rendiamo giustizia ed onore mettendo il nome.

Leave a Reply

error: Content is protected !!