ANTEPRIMA UNA TANTUM: SI PAGA QUESTO MESE. ECCO A CHI E QUANTO SPETTA

Già nel mese di aprile di quest’anno, il delegato Co.Ce.R. carabinieri Giuseppe La Fortuna aveva anticipato
gli importi una tantum e l’impegno del Comandante Generale Tullio Del Sette
affinché fosse corrisposta a tutti i militari l’una tantum relativa al 2014. Ora finalmente siamo vicini alla soluzione e probabilmente sarà erogato nel mese di agosto.

Ebbene – afferma in una nota La Fortuna – finalmente
possiamo sciogliere il nodo quantificando l’assegno una tantum per il 2014 con
la percentuale dell’11,24%. Una modesta elargizione che comunque non era
prevista negli stanziamenti originari. Inoltre tale assegno non comprenderà tra i beneficiari, i dirigenti promossi durante
il blocco, i quali hanno ricevuto gli emolumenti maturati a titoli di indennità
di posizione/perequativa comprensiva di arretrati. Saranno destinatari – conclude La Fortuna –
tutti coloro che nel periodo di blocco, ed in particolare
nel 2014, avevano il “blocco” degli assegni connessi con il merito e con l’anzianità di servizio,
ovvero l’omogeneizzazione stipendiale, l’assegno funzionale e la maggiorazione
degli emolumenti legata all’anzianità nel grado.

© InFoDifesa
Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!