ALPINI PARACADUTISTI IN ESERCITAZIONE “SWIFT RESPONSE”, ADDESTRAMENTO CON IL 75° REGGIMENTO RANGER STATUNITENSE

Ranger del 4° Reggimento alpini paracadutisti hanno portato
a termine con successo, nell’ambito della esercitazione multinazionale “Swift
Response”, una serie di complesse attività addestrative condotte con i reparti
di Paesi NATO fra i quali il 75° Reggimento Ranger statunitense.

In tale contesto,  i Ranger italiani hanno sviluppato
congiuntamente attività di pianificazione e condotta di azioni dirette
usufruendo di assetti ad ala rotante.

Nell’ambito della stessa esercitazione la scorsa settimana i
paracadutisti della Brigata Paracadutisti “Folgore” hanno effettuato un
attività  di amalgama con i Paracadutisti inglesi e americani al fine di
acquisire le procedure di lancio con materiale ed equipaggiamento
britannico,  procedere con la pianificazione congiunta e la successiva
emanazione degli ordini alle unità dipendenti della TF multinazionale a guida
italiana.

Leave a Reply