7
Shares
Pinterest Google+

La strage silenziosa continua. Tragico ritrovamento questo pomeriggio nel parcheggio del centro commerciale Le Porte di Napoli.  A togliersi la vita un finanziere 49enne con un colpo di pistola alla gola.

Il suicidio, secondo le prime ricostruzioni, è avvenuto intorno alle 14. Il ritrovamento poco dopo quando un passante ha intravisto il corpo accasciato dell’uomo in un’auto ed ha avvertito le forze dell’ordine. Sul posto sono giunti gli uomini del 118, i carabinieri di Afragola e alcune pattuglie della finanza.

Il finanziere, stando alle prime testimonianze dei parenti arrivati nel parcheggio del centro commerciale di Afragola, non aveva alcun problematica apparente che spiegherebbe l’estremo gesto.