VIMINALE, 1.500 MILITARI IN PIU’ PER ‘STRADE SICURE’

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

dif
Parere
favorevole del Comitato nazionale per l’Ordine e la sicurezza pubblica, riunito
oggi al Viminale, sulle modalita’ di attuazione del piano di impiego del
contingente di 4.800 militari, appartenenti alle forze armate, nei servizi di
vigilanza a siti e obiettivi sensibili che assicureranno la prosecuzione
dell'”Operazione Strade Sicure” anche per il contrasto al terrorismo.

Ci sara’ l’incremento di “ulteriori 1.500 unita’ – si legge nella nota
diramata dal Viminale – per le esigenze connesse allo svolgimento del Giubileo
straordinario della misericordia e di alcune specifiche aree del territorio
nazionale”

Leave a Reply

error: Content is protected !!