TRENTA IN AFGHANISTAN, “PORTO IL SALUTO DEL GOVERNO AI MILITARI ITALIANI”

Missione del ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, in Afghanistan. 
Il ministro ha in calendario una serie di appuntamenti con le autorità afghane e nel frattempo vuole testimoniare la vicinanza delle istituzioni al contingente italiano impegnato in questo difficile teatro operativo.

“Da Herat – scrive il Ministro sui social – dove ho fatto visita ai nostri militari e li ho ringraziati del grandissimo lavoro che stanno portando avanti per la stabilità. Ho portato loro il saluto del governo e dell’Italia. Farò lo stesso a Kabul, dove sono appena atterrata.


Quella che vedete in foto invece è Maria Bashir, – sottolinea il Ministro -prima donna procuratrice generale dell’Afghanistan. Uno sguardo bellissimo, verso il futuro di un popolo che merita pace e stabilità. Il Time la inserì nella lista delle 100 persone più influenti al mondo.
Ve la mostro perché è un simbolo di speranza per questo Paese, la sua attività è infatti da sempre dedicata a contrastare la corruzione, la criminalità, gli abusi domestici. E per questo ha ricevuto moltissime minacce di morte, ma non si è fermata. È andata avanti, ha continuato a lottare e lo sta ancora facendo. Le ho stretto la mano, è stato un onore! 


Non è facile essere donne, a volte. Maria lo sa e le difende ogni giorno. Ma non difende un’idea, bensì qualcosa di molto più importante. Difende la libertà, il senso di giustizia, il valore della democrazia.”