SBANDA IN BICI E SBATTE CONTRO UN TRATTORE: CARABINIERE PERDE LA VITA

(di Lucia Aviani) – Stava pedalando verso Firmano, a Premariacco, su una via parallela a quella del ponte romano, quando l’improvvisa frenata dell’auto che lo precedeva lo ha fatto sbandare e finire con la testa contro il carro di un mezzo agricolo che viaggiava sulla corsia opposta.

Non ha avuto scampo il maresciallo Luca Di Lazzaro, 45 anni, vicecomandante della stazione dei carabinieri di Remanzacco: la violenza dell’urto lo ha privato del casco e sbalzato di sella, facendolo precipitare rovinosamente sull’asfalto. La disgrazia si è verificata nel tardo pomeriggio di martedì, 28 agosto, intorno alle 18.30, in località Casali Potocco, sempre a Premariacco.

Immediata la richiesta di soccorsi, sopraggiunti tempestivamente: le disperate manovre di rianimazione sembravano aver sortito qualche effetto, ma Di Lazzaro si è spento poco dopo essere giunto all’ospedale di Udine, dove è arrivato a bordo di un’ambulanza. A rilevare l’incidente sono stati proprio i colleghi dell’uomo, sopraggiunti sul luogo dell’impatto dalla stazione di Premariacco. (Il Messaggero.it)

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!