PROROGA 4500 MILITARI NELLE CITTA’ ITALIANE

E’ stato prorogato fino al 31 dicembre 2015
l’impiego di 4.500 militari nelle città italiane “per esigenze di
sicurezza e di prevenzione e contrasto del terrorismo”.

Lo prevede un
decreto legge pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale. Per la proroga del contingente
è stata autorizzata la spesa di 42,4 milioni di euro. La misura è stata decisa
dal Governo “ritenuta la straordinaria necessità ed urgenza di prorogare i
dispositivi di sicurezza per il concorso delle forze armate e di polizia”.