Porto Torres, addio al carabiniere Gianni Falchi

Lutto nell’Arma dei carabinieri per l’improvvisa scomparsa del brigadiere Gianni Falchi, 49 anni di Porto Torres. Un infarto fulminante lo ha sorpreso questa mattina nella sua casa in via Dei Ginepri, a Serra Li Pozzi, mentre si preparava per recarsi in servizio, dalle 7 alle 13, un lavoro quasi quotidiano.

Una carriera da carabiniere lunga 30 anni, iniziata a 17 anni svolta in diverse stazioni militari della Provincia, un’attività che lo visto impegnato per 14 anni presso la compagnia di Porto Torres, fino a quando nel mese di marzo è arrivata la promozione: brigadiere al comando provinciale di Sassari. “E con oggi dopo 14 anni si conclude un’ avventura – aveva annunciato su Facebook – e se ne inizia un altra con un nuovo incarico e soddisfazioni. Penso di aver fatto e dato sempre il massimo per la mia città, anche se a volte avrei voluto fare anche di più, sempre a disposizione grazie a tutti”. Un messaggio accolto con entusiasmo da amici e colleghi, ancora increduli per la sua improvvisa scomparsa.

Notizia riportata da UnioneSarda.it

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!