PARTE IL COLPO PER SBAGLIO, CARABINIERE SI SPARA IN UNA GAMBA

Un carabiniere forestale di 25 anni, in servizio a Brescia, è rimasto lievemente ferito ieri sera nella caserma di via Bertoli in città da un colpo partito dalla sua pistola d’ordinanza.

Le condizioni del giovane non sono gravi; è stato lui stesso a chiamare i soccorritori, che lo hanno portato alla clinica Poliambulanza di Brescia. 

Le immediate indagini hanno accertato che si sarebbe trattato di un incidente. Mentre il giovane militare stava maneggiando l’arma è improvvisamente partito un colpo che l’avrebbe raggiunto di striscio. Nessun altra persona sarebbe coinvolta.

Le indagini comunque proseguono per fare piena chiarezza sull’accaduto.