LEGGE DI STABILITA’: FI, EMENDAMENTI PER CONTRATTO SICUREZZA-DIFESA. 1 MILIARDO DI EURO?

“Forza
Italia fara’ del rinnovo del contratto del comparto sicurezza-difesa una
priorita’ nella discussione della legge di stabilita’
. Bisogna destinare
risorse adeguate anche alla luce della sentenza della Corte Costituzionale che
impone il rinnovo dei contratti”.

Lo dichiarano in una nota i responsabili
della Consulta sicurezza di FI Maurizio Gasparri e Elio Vito e i Presidenti dei
Gruppi parlamentari Paolo Romani e Renato Brunetta.

“Di
questo – proseguono – ieri Forza Italia si e’ occupata nel corso dell’incontro
del Presidente Berlusconi con tutti i sindacati delle forze di polizia e i
Cocer delle forze armate che nel quadro dell’attivita’ della Consulta sicurezza
di Forza Italia si e’ tenuto a palazzo Grazioli.  stato il presidente Berlusconi
a sottolineare, anche in risposta alle sollecitazioni venute dai rappresentanti
delle donne e degli uomini in divisa, che FI gia’ con gli emendamenti alla
legge di stabilita’ dimostrera’ il proprio impegno. 

Riteniamo che a tal fine
debba essere destinato almeno un miliardo di euro
perche’ i temi non sono
soltanto quelli contrattuali ma anche quelli del riordino delle carriere e del
potenziamento delle strutture. Bisogna poi anche garantire l’operativita’ di
poliziotti e carabinieri di quartiere e proseguire ad ampliare l’impegno delle
forze armate a supporto delle forze di polizia nella vigilanza
territoriale”. 


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Leave a Reply