GRAVISSIMO INCIDENTE, COMANDANTE DEI CARABINIERI IN FIN DI VITA

E’ successo questa mattina a Pieve San Giacomo, in provincia di Cremona. Un terribile schianto tra due all’incrocio tra la provinciale 33 e la provinciale 27. Rischia la vita comandante del nucleo investigativo dei carabinieri di Cremona, il maggiore Claudio de Leporini,  che prima per molti anni ha lavorato presso il Comando Provinciale di Sondrio

Schianto mortale

Erano quasi le dieci e mezza del mattino quando è avvenuto il tragico incidente. A bordo di una delle due auto coinvolte viaggiava il maggiore Claudio de Leporini, comandante del nucleo investigativo dei carabinieri di Cremona. Sul posto si sono immediatamente precipitati i soccorritori con due ambulanze e un’automedica. Vista la gravità dell’incidente è arrivato anche l’elisoccorso da Brescia. Per la moglie del maggiore però non c’era purtroppo più niente da fare.

Rischia la vita comandante De Leporini

Ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Cremona il maggiore De Leporini, 35 anni, comandante da poco più di un anno del nucleo investigativo provinciale di Cremona. E’ stato per 6 anni capitano della compagnia dei carabinieri di Sondrio e, dopo la promozione al grado di maggiore, era stato trasferito a Cremona, appena 35enne, nel settembre del 2016.