DL EMERGENZA: PROROGHE COMPARTI DIFESA, SICUREZZA E SOCCORSO

 “Il decreto legge di proroga della dichiarazione dello stato di emergenza epidemiologica da Covid-19, annunciato oggi in Senato dal Governo, contiene due importanti norme di interesse per le Forze armate, di polizia e per il Corpo nazionale dei vigili del fuoco. La prima estende al 31 dicembre 2020 la possibilità di dispensare temporaneamente il personale dalla presenza in servizio, anche ai soli fini precauzionali e, in caso di assenza per malattia o quarantena, di collocare d’ufficio tale personale in licenza straordinaria, in congedo straordinario o in malattia, con esclusione della computabilità di tali giorni di assenza dal tetto massimo dei 45 giorni di licenza straordinaria. La seconda rifinanzia l’incremento delle 753 unità di personale per l’operazione Strade Sicure, prorogandolo dal 15 ottobre al 31 dicembre, garantendo, così come per l’aliquota ordinaria di 7.050 unità, il pagamento di 40 ore di straordinario mensili”.
Lo scrive sul suo profilo Facebook il senatore del Movimento 5 Stelle Cataldo Mininno, vicepresidente della Commissione Difesa di Palazzo Madama. Ecco il testo del post:

Oggi in Senato, il Governo ha annunciato la presentazione del disegno di conversione in legge del decreto-legge 7 ottobre 2020, n. 125, sulla proroga della dichiarazione dello stato di emergenza epidemiologica da Covid-19.

Il decreto-legge contiene due importanti norme di interesse per le Forze armate, di polizia e per il Corpo nazionale dei vigili del fuoco.

La prima estende al 31 dicembre 2020 la possibilità di dispensare temporaneamente il personale dalla presenza in servizio, anche ai soli fini precauzionali e, in caso di assenza per malattia o quarantena, di collocare d’ufficio tale personale in licenza straordinaria, in congedo straordinario o in malattia, con esclusione della computabilità di tali giorni di assenza dal tetto massimo dei 45 giorni di licenza straordinaria.

La seconda rifinanzia l’incremento delle 753 unità di personale per l’operazione #StradeSicure, prorogandolo dal 15 ottobre al 31 dicembre, garantendo, così come per l’aliquota ordinaria di 7.050 unità, il pagamento di 40 ore di straordinario mensili.

Leave a Reply

error: Content is protected !!