Politica

Approvato emendamento per la creazione del “Polo Unico INPS della Polizia di Stato”

La Camera dei Deputati ha approvato un importante emendamento promosso dal deputato Penza del Movimento 5 Stelle (M5S) e sottoscritto da altri parlamentari, tra cui Auriemma C., Colucci A., Ricciardi R., Aiello D., Barzotti V., Carotenuto D., Tucci R., e Orrico A.

Cosa prevede l’emendamento

Il testo dell’emendamento ha l’obiettivo di assicurare una gestione più efficace delle posizioni degli appartenenti alla Polizia di Stato in relazione alle loro pensioni. Per raggiungere questo scopo, si propone l’istituzione del “Polo Unico INPS della Polizia di Stato” con specifiche competenze.

L’emendamento si propone quindi di garantire una gestione più efficiente e accurata delle prestazioni pensionistiche e previdenziali dei membri della Polizia di Stato, contribuendo a evitare eventuali criticità nei pagamenti e nelle procedure amministrative.

L’approvazione di questo emendamento rappresenta un passo significativo nella direzione del miglioramento del sistema previdenziale per il personale della Polizia di Stato, consentendo una maggiore sicurezza e tranquillità per gli appartenenti alla forza dell’ordine che si stanno avvicinando alla pensione.

Leggi al Costo di un Caffè: Senza Pubblicità e Con Contenuti Premium!