Adolfo Urso nominato presidente del Copasir. Ruolo chiave delle più delicate vicende che riguardano la sicurezza del Paese

Adolfo Urso, si apprende, è stato eletto presidente del Copasir. Assenti alla votazione i due leghisti Raffaele Volpi e Paolo Arrigoni.

Meloni, da FdI buon lavoro a presidente Urso – “Congratulazioni e buon lavoro da me e da Fratelli d’Italia ad Adolfo Urso, neo presidente del Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica.

E il nostro ringraziamento al presidente uscente Raffaele Volpi per il lavoro svolto. Già da vicepresidente del Copasir, il senatore Urso aveva dimostrato capacità e competenza e siamo certi che saprà ricoprire questo importante e delicato incarico allo stesso modo, sempre nell’interesse della Nazione e degli italiani”. E’ quanto dichiara il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

La sua elezione mette fine a settimane di stallo del Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica, il cui presidente spetta all’opposizione.

Il senatore meloniano incassa i voti di M5S, che ha tre membri a San Macuto, Dieni, Castiello e Cattoi, di Fi con Fazzone e  Vito, del Pd (Borghi) di Iv (Magorno). Sette voti in totale, che sono uno in più di quanto basta (servivano sei preferenze) per  l’investitura alla guida del Comitato di controllo dei servizi italiani, ruolo chiave e di snodo delle più delicate vicende che riguardano la sicurezza del paese.

Commenti Facebook

Lascia un commento

error: Content is protected !!