Covid Roma, carabiniere ricoverato fa la barba al compagno di stanza. Il gesto che commuove il web

In ospedale perché positivo al Covid, non si è tirato indietro quando si è trattato di dare una mano. È la storia di un carabiniere che contagiato e ricoverato a Roma, ha aiutato a fare la barba il compagno di stanza in ospedale, ben più anziano e anch’egli positivo al virus

Un gesto semplice che trasmette, però, un’enorme gentilezza e un grande senso di umanità, come si legge nella pagina Facebook dell’Arma, dove il post è accompagnato da una didascalia eloquente: «Ci prodighiamo per sconfiggere il virus con la solidarietà».

Tanti i commenti di utenti che hanno apprezzato il gesto: «Vivo in Francia da qualche anno e mi sono veramente resa conto che voi forse siete troppo buoni con tante persone troppo aggressive. Qui la Gerdarmerie è molto più dura. Siete dei veri angeli». «Grazie di esserci sempre», aggiunge immediatamente un’altra donna. 

Leave a Reply

error: Content is protected !!