4
Shares
Pinterest Google+

È morto questa notte all’ospedale “Pugliese” di Catanzaro il Luogotenente della Guardia di Finanza Luigi Cavarretta che era stato investito lo scorso 21 settembre, mentre attraversava le strisce pedonali per raggiungere la Caserma Pirillo di Crotone, dove svolgeva servizio.

Le condizioni del 49enne erano apparse subito gravi e il giorno stesso dell’investimento era stato trasferito a Catanzaro in elisoccorso.

Le condizioni di Luigi Cavarretta, che era originario di Strongoli, si sono ulteriormente aggravate e questa notte, intorno alle 2:30, i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sconforto e rabbia tra i suoi colleghi della Guardia di Finanza di Crotone che da tempo segnalano alle autorità competenti la pericolosità di quella strada che porta verso l’uscita nord di Crotone.

Previous post

FORZE ARMATE: GIUDIZIO DI IDONEITA’ NON E’ LEGATO SOLO ALLE PATOLOGIE, MA ALLE DIFFICOLTA’ ADATTIVE ALLA VITA MILITARE

Next post

DIRITTI ASSOCIATIVI E SINDACALI DEI MILITARI: TANTE PROPOSTE MA IL GOVERNO FRENA