2
Shares
Pinterest Google+

«In merito al post condiviso su Facebook dal consigliere comunale e provinciale del PD di Ancona, Diego Urbisaglia, relativamente alla vicenda di Carlo Giuliani, ci saremmo aspettati una nota del PD, visto che sono i primi a fare riferimento alle sentenze della Corte di Strasburgo o ad altri principi di civiltà giuridica e sociale, quando possono trarne una convenienza soprattutto contro le Forze di Polizia».

A dichiararlo è Gianni Tonelli, Segretario Generale del Sindacato Autonomo di Polizia (Sap).

«Non vedo per quale motivo, questa volta, non abbiano fatto in maniera analoga – prosegue ancora Tonelli – Forse in questo modo gli cade la maschera, perché è stata la Corte Internazionale di Strasburgo a parlare di legittima difesa da parte del Carabiniere Placanica e quindi, non vedo per quale motivo una persona debba essere cacciata dal PD, semplicemente perché ha avuto il coraggio e l’onestà intellettuale di prendere una posizione che chiunque è in grado di capire – e conclude – dal partito di maggioranza e dal Ministro degli Interni, ci saremmo aspettati qualcosa di meglio. Nel bene e nel male».

Previous post

SIGNOR CAPO DELLA POLIZIA STIA ATTENTO A CHI VI ODIA

Next post

LIMITI ALTEZZA CONCORSI MILITARI E FORZE DI POLIZIA: ANCORA RICHIESTI IN ALCUNI BANDI