Prato, auto dei carabinieri si cappotta durante un inseguimento

Incidente stradale questa notte a Prato. Nell’impatto è rimasta coinvolta una gazzella dei carabinieri. E’ successo questa notte intorno alle 2 lungo la Declassata, all’altezza della rotatoria di Galciana quando l’auto dei carabinieri impegnata in un inseguimento si è cappottata a causa anche dell’asfalto bagnato. Feriti i tre militari. Tutto è iniziato in centro a Prato dove gli uomini delle forze dell’ordine hanno tentato di bloccare un’auto di grossa cilindrata che non si era fermata all’alt.

E’ iniziato un lungo inseguimento. L’auto in fuga è poi finita su una rotonda balzando poi in un fossetto. Il conducente è poi fuggito a piedi facendo perdere le proprie tracce. L’auto con a bordo i tre carabinieri si è ribaltata più volte. Sul posto sono giunti i soccorritori del 118 che hanno trasferito i tre feriti all’ospedale Santo Stefano, i vigili del fuoco, la polizia e la polizia municipale per i rilievi. Indagini in corso per rintracciare il conducente dell’auto in fuga.

error: ll Contenuto è protetto